Advertisements

Migliori ricette per pizza fatta in casa: 5 idee sfiziose e invitanti

Migliori ricette per pizza fatta in casa
Advertisements

Crediamo di parlare a nome di tutti, nel dire che non c’è cibo più adatto a rappresentare l’Italia della pizza.

Advertisements

La nostra cucina è ricca di piatti deliziosi, genuini e tradizionali, ma nessuno di questi eguaglia la bontà della pizza napoletana. Così buona che non c’è angolo del mondo in cui non sia conosciuta, anche se talvolta le rivisitazioni bizzarre provenienti da oltremare ci lasciano perplessi e con l’amaro in bocca: l’ultimo caso è quello della pizza al kiwi creata dallo svedese Stellan Johansson, sulla scia della tanto criticata pizza all’ananas.

Dalla classica margherita alle più sfiziose e creative, con verdure, crostacei, salumi e chi più ne ha più ne metta: c’è chi rimane fedele al proprio gusto preferito e chi sperimenta di volta in volta nuovi abbinamenti. Per chi ama dare libero sfogo alla propria creatività, non c’è modo migliore se non quello di preparare la pizza in casa. Nel comfort della vostra cucina, lontani da occhi indiscreti, potete dare vita alle pizze più estrose. Per quanto ci riguarda, oggi vogliamo semplicemente suggerirvi le migliori ricette per pizza fatta in casa: 5 idee facili da riproporre e di sicuro successo, per una serata in famiglia o con gli amici all’insegna della convivialità e del divertimento.

Migliori ricetta per pizza fatta in casa: impasto

Sappiamo che fremete dalla voglia di sfornare tante gustose e fragranti pizze fatte in casa, ma ricordate: a nulla vale il miglior condimento se l’impasto non eccelle. Pizzaioli non si nasce, si diventa con la pratica e seguendo alcuni accorgimenti: affidatevi alle nostre indicazioni e otterrete grandi soddisfazioni.

Ingredienti per l’impasto di 4 pizze

  • 500 g di farina 00;
  • 300 ml di acqua;
  • 30 g di olio extravergine d’oliva;
  • 10 g di sale fino;
  • 5 g di lievito di birra fresco.

Per migliorare la lavorabilità dell’impasto potete utilizzare anche 200 g di farina manitoba e 300 g di farina 00. Tenete conto che, se lasciate lievitare l’impasto più a lungo potete ridurre sensibilmente la quantità di lievito fresco. Se siete alle prime armi, avvaletevi dell’uso di una planetaria per lavorare gli ingredienti e ottenere un impasto elastico con il minimo sforzo.

Si parte sciogliendo il lievito fresco nell’acqua tiepida e incorporando questa a una miscela di farina setacciata, sale e olio extravergine d’oliva. Occorre lavorare l’impasto fino a ottenere un panetto morbido, elastico e perfettamente liscio. Riponetelo all’interno di una ciotola infarinata sul fondo, copritelo con la pellicola trasparente e lasciatelo lievitare per alcune ore all’interno del forno spento con la luce accesa, fino al raddoppiamento del volume.

Prima di utilizzare la pasta per pizza, suddividetela in quattro sezioni uguali e lasciate riposare ogni panetto per almeno 30 minuti. Per rafforzare la maglia glutinica, vi consigliamo di praticare delle pieghe: prendere i lembi esterni del panetto e portateli verso l’interno.

pizza

Pizza margherita e marinara

La semplicità ripaga, sempre. A preparare la pizza margherita, con pomodoro, basilico e mozzarella, e la marinara, con pomodoro, aglio e origano, non si sbaglia mai. E diremmo anche che, se avete realizzato un ottimo impasto e volete assaporarlo al meglio, non strafare con il condimento è la scelta migliore. A piacere potete arricchirle con ciò che più vi piace, come verdure grigliate: se siete intolleranti al lattosio, partite dalla marinara e arrivate all’ortolana, il palato ringrazierà.

Migliori ricette per pizza fatta in casa

Pizza capricciosa

Ricca, gustosa e colorata: la capricciosa è sicuramente una delle pizze più amate dagli italiani, nonché una delle più caloriche. Si parte dalla base di pomodoro (polpa finissima condita con un filo d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale) e si prosegue con il condimento: mozzarella a cubetti, carciofini e funghi trifolati, olive nere denocciolate e prosciutto cotto a fettine sottili. C’è chi aggiunge anche uova sode, capperi e filetti di acciughe, anche se nella ricetta tradizionale non sono contemplati. Con gli stessi ingredienti potete preparare l’altrettanto celebre quattro stagioni, con un unico accorgimento: dovete creare quattro sezioni, una per ogni ingrediente. Le olive e prosciutto rappresentano l’inverno, i funghi l’autunno e i carciofini la primavera, mentre la parte con solo pomodoro e basilico simboleggia l’estate.

Migliori ricette per pizza fatta in casa

Pizza con tonno e cipolla

L’avrete mai detto? La pizza con tonno e cipolla è tra le 10 favorite dagli italiani, anche se non tutti lo ammettono. Potremmo definirla una pizza di carattere, decisamente gustosa ma indubbiamente impegnativa da digerire. Inutile dire che se avete pochi ingredienti a casa non potete farvela mancare: il tonno sott’olio non manca mai in dispesa, le cipolle idem. Vi consigliamo di utilizzare le cipolle rossa di Tropea, tagliate ad anelli e rosolate con olio extravergine d’oliva. Pomodorini freschi, mozzarella, qualche oliva nera et voilà: pronta per essere portata in tavola e gustata.

Migliori ricette per pizza fatta in casa

Pizza alla diavola

La pizza alla diavola è tra le più apprezzate degli Stati Uniti e viene chiamata “Pizza pepperoni“. Il suo punto forte? Il sapore acceso e stuzzicante, tutto merito del salame piccante, assoluto protagonista insieme al pomodoro e alla mozzarella. Prepararla è semplicissimo: si taglia a fettine sottili un salamino e si distribuisce in modo omogeneo su tutta la superficie della pizza. Potete insaporirla a piacere con origano o basilico.

Migliori ricette per pizza fatta in casa

Pizza con patatine

I bambini ne vanno matti, e come darli torto! La pizza con patatine fritte è sfiziosissima e semplice da preparare. Le varianti più gettonate sono quelle con wurstel e con cipolla ad anelli. Naturalmente vi consigliamo di utilizzare delle chips di patate fatte in casa, decisamente più buone di quelle prefritte.

Migliori ricette per pizza fatta in casa

Advertisements

Potrebbe interessarti anche