Advertisements

Ristoranti stellati in cui andare almeno una volta nella vita: i migliori

Advertisements

Ristorante a Villa Crespi di A. Cannavacciuolo

Il ristorante con 2 stelle Michelin del conosciutissimo Chef napoletano Antonino Cannavacciuolo si trova all’interno del lussuoso hotel a 5 stelle, Villa Crespi, a Orta San Giulio, in provincia di Novara. Il ristorante all’interno di Villa Crespi è composto da tre sale, da un’incantevole veranda con una vista mozzafiato sul parco secolare e dal lounge bar, caratterizzato da uno stile moderno.

Lo Chef Cannavacciuolo, legato alla tradizione della sua terra d’origine, la Campania, e ispirato dalla terra che, ormai, lo ha adottato, il Piemonte, propone una cucina armoniosa e sorprendente che ci fa viaggiare da Nord a Sud. Come lui stesso la definisce: “una cucina mediterraneo-creativa coinvolgente ed emozionante”.

I numerosi menù dello Chef Cannavacciuolo offrono diverse gustose pietanze di pesce e di carne, accompagnate da specifiche degustazioni di vini. Un esempio di un eccellente piatto che fa parte del menù “Fuori Pista”, sono gli “scampi di Sicilia alla pizzaiola, acqua di polpo”.

Uno scampo di perfetta consistenza che viene spinto dall’acidità del pomodoro. Un piatto all’apparenza semplice, che nasconde tutta la creatività che contraddistingue lo Chef. Queste sono le caratteristiche del ristorante stellato dello Chef Cannavacciuolo, che lo rendono uno dei ristoranti in cui bisogna andare almeno una volta nella vita.

ristoranti stellati in cui andare almeno una volta nella vita

Advertisements
Continua la lettura

Potrebbe interessarti anche